Agroalimentare, da domani cinque aziende abruzzesi in missione a Mosca con “Abruzzo4Export”

Fino al 10 febbraio le imprese selezionate nell’ambito del progetto finanziato dalla Regione Abruzzo parteciperanno a incontri con operatori, seminari e visiteranno i punti vendita della capitale russa

Russland Moskau, BasilikuskathedraleCinque aziende agroalimentari “ambasciatrici” del made in Abruzzo in Russia grazie alla prima missione gratuita di “Abruzzo4Export”, il progetto per l’internazionalizzazione delle imprese abruzzesi finanziato dalla Regione Abruzzo. Da domani e fino al 10 febbraio le cinque aziende selezionate saranno a Mosca dove visiteranno i principali punti di vendita, incontreranno importatori e distributori locali e parteciperanno a un seminario formativo. In programma anche una tavola rotonda conclusiva con l’intervento di operatori qualificati dei comparti agroalimentare. Le cinque aziende sono Codice Citra, Ursini, Chiusa Grande, Jonathan Italy, Bioriviera Srl.

Dal 22 al 25 febbraio, si terrà la seconda missione gratuita a Mosca che coinvolgerà altre cinque aziende abruzzesi del settore Moda.

Comments are closed.